+49 (0) 2335 68277-0

Caso di studio: Rendere gli hotel di lusso a Santorini confortevoli ed efficienti

Caso di studio: Rendere gli hotel di lusso a Santorini confortevoli ed efficienti

Tempo di lettura: 4 Min

Voreina Hotel Santorini

Le Voreina Gallery Suites si affacciano sulle scogliere dell’isola vulcanica greca di Santorini come dall’auditorium di un antico anfiteatro. Il proprietario di questo boutique hotel accuratamente progettato, Lefteris Zorzos, aveva già 16 pannelli solari con 40 m² sulle sue 13 suite di lusso per poter utilizzare gratuitamente il caldo sole del Mediterraneo. Tuttavia, si chiedeva perché la sua caldaia bruciava olio anche in un giorno d’estate.

 

Solar system Voreina

Il signor Zorzos ha chiesto ad alcuni specialisti del riscaldamento suggerimenti per miglioramenti che gli permettano di aumentare la sua quota di utilizzo dell’energia solare, riducendo così i costi di gestione e migliorando l’immagine verde del suo hotel. Inoltre, non voleva compromettere il livello di comfort per i suoi ospiti e voleva mantenere un migliore controllo sulle prestazioni del sistema stesso.

 

Ben presto scoprì che la maggior parte dei venditori voleva solo vendergli una nuova pompa di calore o una caldaia a biomassa, ma non riconobbe il problema di base – il serbatoio dell’acqua calda era sottodimensionato. Di conseguenza, il signor Zorzos ha deciso di riprogettare le sue due sale di riscaldamento.

 

Riprogettazione del locale caldaia

Sono stati installati due nuovi accumuli fortemente isolati per raddoppiare il volume di stoccaggio da 800l a 1.600l – un accumulo per la preparazione dell’acqua calda e uno altrettanto grande per il riscaldamento di piscine e vasche idromassaggio.

 

XTDC Voreina

È stato installato una centralina differenziale XTDC per controllare l’intero sistema in modo olistico. Il sistema di regolazione è stato collegato a Internet tramite SOREL Connect, consentendo al signor Zorzos di visualizzare lo stato del sistema sul suo cellulare in tempo reale e di ricevere informazioni sul risparmio energetico ottenuto. Con un tale strumento, avrebbe potuto vedere l’energia che ha sprecato per molti anni molto prima.

 

Dopo qualche tempo è giunto alla conclusione che il suo consumo di petrolio era diminuito di quasi il 45%. L’investimento si sarebbe quindi ripagato da solo entro 3 anni. Il signor Zorzos era molto soddisfatto. Non ci volle quindi molto tempo prima di contattare nuovamente gli stessi appaltatori per il progetto successivo.

 

Progetto di seguito per la costruzione di una villa di lusso

Poco dopo, il signor Zorzos ha pianificato di espandere il suo gruppo alberghiero costruendo una nuova villa di lusso per le sue cosiddette Pyrgos Houses. Questa volta, il suo obiettivo fin dall’inizio era un sistema integrato per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria. Dovrebbe offrire il massimo comfort per coccolare i suoi ospiti e mantenere bassa la bolletta energetica dell’hotel.

 

Alla fine, il progetto vincitore comprendeva le seguenti caratteristiche:

  • Riscaldamento radiante nei bagni. Con un tubo di 8 mm, la distribuzione del calore è stata costruita nella parete per risparmiare spazio e ridurre i consumi.
  • Ventilconvettori per riscaldamento e raffrescamento con basso consumo e livello di rumorosità particolarmente basso per l’utilizzo in hotel
  • Pompa di calore inverter da 8kW per riscaldamento e raffrescamento e pompa di calore da 12kW per acqua calda sanitaria e piscine. Tutto questo è controllato da una centralina LHCC per il riscaldamento e il raffrescamento.
  • °CALEON Clima Smart Room Controller per fornire un’interfaccia utente chiara ai visitatori per impostare la temperatura ambiente e un telecomando per il proprietario. Tenendo conto di dati come l’umidità e la temperatura, crea l’atmosfera più confortevole con il minor consumo possibile.
  • Impianto solare termico di 6m² per acqua calda con 2 collettori piani ad alta efficienza con 10 anni di garanzia e una centralina solare LTDC.
  • Stazione di acqua dolce fino a 150l/min per acqua igienica e protezione dalla legionella, controllata da una centralina MFWC
  • Monitoraggio dell’installazione da un’applicazione mobile. In questo modo, il proprietario dell’hotel ha potuto vedere l’effettivo risparmio energetico ottenuto con il suo nuovo sistema. Dato che trascorre la maggior parte dell’inverno ad Atene, può anche commutare il sistema a distanza e passare dalla stagione del riscaldamento a quella del raffrescamento in qualsiasi momento e ovunque.

LHCC Controller for Heating and Cooling°CALEON Clima ControllerSOREL Connect LTDC
LHCC per riscaldamento e raffrescamento | °CALEON Clima come termostato ambiente | Monitoraggio dell’impianto solare

 

La villa è ora alimentata al 100% da fonti di energia rinnovabile e quindi ha costi di gestione molto bassi. Il carattere verde della villa la rende più attraente per i suoi ospiti. Gli ospiti dell’hotel menzionano positivamente anche i sistemi di aria condizionata nelle loro valutazioni su Internet. Inoltre, il fornitore del sistema e l’installatore hanno creato un progetto per il riutilizzo in future installazioni basate sulle buone prestazioni del sistema in loco.

Leonidas Nikolopoulos

Informazioni sull’autore

Leonidas Nikolopoulos è un ingegnere meccanico con la passione per le tecnologie verdi.

Dal 2016 gestisce il mercato greco per SOREL con la sua società Lennik Agencies.

Related Posts

Iscriviti al blog e non perderti niente!

Vi forniamo conoscenza
✓ orientata alla pratica
✓ specifica per il settore
✓ tutto sulla termoregolazione

Con la tua registrazione accetti la nostra dichiarazione sulla privacy.