FAQ

FAQ – Domande e Risposte

Selezionare una parola chiave per filtrare le FAQ:

Come collegare Room Sensor Smart a °CALEON via WiFi

1. Collegare °CALEON alla WLAN locale (raccomandato)

2. Integrare un nuovo sensore WiFi (Esperto →Impostazioni → Gestione dispositivi)

3. Iniziare l’accoppiamento mettendo un dito sulla superficie tattile in alto a destra. Tenere premuta la superficie tattile fino a quando il LED si illumina di blu.

Accoppiamento riuscito!

Il sensore può ora essere assegnato a una stanza.

Suggerimento: annotare immediatamente la stanza corrispondente sull’adesivo allegato.
Per il controllo del funzionamento, una trasmissione può essere attivata manualmente toccando il sensore.

Nel menu Esperto → Impostazioni → WiFi → Stato WiFi, l’ora dell’ultima trasmissione ricevuta può essere letta

Come collegare i Room Sensor 1-Wire alla °CALEONbox

1. Assicurarsi dell’uso di cavi adeguati:
»  3 fili (raccomandato: 6 fili)
»  Twisted-pair
»  Schermato (raccomandato)

2. Posare i cavi di tutti i sensori 1-Wire in serie.
! Se le linee di derivazione sono inevitabili, dovrebbero essere tenute il più corte possibile.

La lunghezza massima del cavo del bus 1-Wire è di 100m in totale. Maggiore è la lunghezza del cavo, più importante è mantenere la struttura della linea.

3. Spellare l’isolamento dei fili e collegarli secondo l’etichettatura.

4. Documentare gli ID dei sensori per semplificare la successiva assegnazione alla stanza.

Come usare la funzione multiroom del °CALEON per cambiare la modalità di funzionamento di tutte le stanze

La funzione multiroom permette di visualizzare e regolare tutte le stanze del sistema, piuttosto che solo la stanza locale.

La funzione multiroom può anche essere disattivata sotto Impostazioni → Sincr. Zone (ad esempio negli uffici o negli hotel).

Per impostare tutte le stanze sulla stessa modalità di funzionamento, basta scorrere il dito verso il basso.

Poiché ogni stanza può avere diverse temperature target per ogni modalità di funzionamento, non è possibile impostare una temperatura target generale. Questo impedisce la sovrascrittura involontaria di temperature nominali attentamente bilanciate.

La modalità vacanza può anche essere impostata per tutte le stanze insieme.

L’app °CALEON utilizza lo spazio più grande disponibile per visualizzare un pulsante dedicato alla selezione di tutte le stanze.

Come identificare e assegnare facilmente i Room Sensors per °CALEONbox

1. Quando si installa, leggere l’ID del sensore da uno degli adesivi
Suggerimento: annotare immediatamente la stanza associata sull’adesivo allegato

Con Room Sensor Smart (WiFi), l’ID del sensore viene anche mostrato sul display dopo il pairing

2. Selezione del sensore tramite l’ID nell’assegnazione della stanza nel °CALEON

3. Incollare l’adesivo allegato per la documentazione sull’adesivo del coperchio (consigliato)

Come assegnare sensori e zone alle stanze nella °CALEONbox

1. Assegnare uno o più sensori alla stanza
Esperto → Impostazioni → Stanze

2. Assegnare una o più zone alla stanza
Esperto → Impostazioni → Stanze

3. Ripetere per tutte le altre stanze

Fatto

Alcune stanze sono composte da più zone, ad esempio per separare i circuiti di riscaldamento e raffreddamento o per grandi aree. Ulteriori impostazioni si trovano quindi separatamente nel menu Esperto → Impostazioni → Zone

L’assegnazione di sensori, stanze e zone viene anche eseguita all’avvio del sistema come parte della procedura guidata di messa in servizio

Come impostare la funzione Termostato nel °CALEON Clima

1. Aprire il menu:
Esperto → Impostazioni → Funzioni °CALEON → Termostato
oppure
Esperto → Impostazioni → Funzioni °Cbox → Termostato

2. Selezionare l’uscita di commutazione libera

3. Imposta „Stanza“
Selezione delle sonde in base al set-up e le condizioni su cui la funzione deve essere basata.

4. Imposta „Modalità“
Imposta la modalità di funzionamento per questa funzione del termostato. Riscaldamento, raffrescamento o riscaldamento e raffrescamento.

5. Imposta „Modo relè“
Modalità di commutazione per uscita regolare/inverta.”

6. Imposta „Antibloccaggio“
Se la protezione antibloccaggio è attiva, la centralina attiva/disattiva le uscite ogni giorno alle 12:00 per 5 secondi al fine di prevenire il blocco della pompa/valvola dopo lunghi orari di inattività.

Come impostare la funzione Deumidificatore nel °CALEON Clima

1. Aprire il menu:
Esperto → Impostazioni → Funzioni °CALEON → Deumidificatore
oppure
Esperto → Impostazioni → Funzioni °Cbox → Deumidificatore

2. Selezionare l’uscita di commutazione libera.

3. Imposta „Modalità“
Imposta gli stati di funzionamento dell’impianto di riscaldamento e raffrescamento in cui il deumidificatore deve essere acceso.

4. Imposta „Umidità“
Imposta il limite di umidità. Se questo viene superato, il deumidificatore viene attivato.

5. Imposta „Isteresi“
Imposta I’isteresi di spegnimento.

6. Imposta „Stanza“
Selezionare la stanza in cui rilevare I` umidità da utilizzare come valore di riferimento per il funzionamento del deumidificatore.

7. Imposta „Protezioe antiblocco“
Se la protezione antibloccaggio è attiva, la centralina attiva/disattiva le
uscite ogni giorno alle 12:00 per 5 secondi al fine di prevenire il blocco dell pompa/valvola dopo lunghi orari di inattività.

Come limitare l’accesso al menu per gli utenti finali in °CALEON

Soluzione 1: utilizzare il modo interfaccia per nascondere l’intero menu
1. Impostare il modo di interfaccia su “”Hide””.
Menu → Esperto → Impostazioni → Moddo interfaccia
2. Per tornare al modo “normale “, tenere premuto l’angolo superiore destro del display per 5 secondi

Soluzione 2: Blocco del menu per nascondere tutte le funzioni per esperti

1. Attivare il blocco del menu
Menu → Esperto → Blocco menu
2. Disattivare il blocco del menu inserendo la password selezionata o [CALEON]
Menu → Esperto → Blocco menu

Soluzione 3: Disattivare la sincronizzazione delle zone per nascondere
le stanze di altri °CALEON
Disattivare la sincronizzazione delle zone su tutti i °CALEON che non devono mostrare le stanze di altri °CALEON nella stessa rete
Menu → Esperto → Impostazioni → Sincr. Zone

Come impostare che le stanze in un sistema °CALEONbox Clima riscaldino solo o raffreddino solo

Esempio 1
1. Aggiungere il soggiorno come una nuova stanza
(nel menu Esperto → Impostazioni → Stanze | o nell’assistente all’avvio)

2. Aggiungere la stanza da bagno come una nuova stanza
(nel menu Esperto → Impostazioni → Stanze | o nell’assistente all’avvio)

3. Assegnare le stanze alle zone
(nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

4. Impostare la modalità di funzionamento della zona soggiorno su riscaldamento e raffrescamento.
(nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

5. Impostare la modalità di funzionamento della zona stanza da bagno su riscaldamento.
(nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

Esempio 2
1. Aggiungere il soggiorno come una nuova stanza (come prima)
(nel menu Esperto → Impostazioni → Stanze | o nell’assistente all’avvio)

2. Assegnare le stanze alle zone
(nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

3. Impostare la modalità di funzionamento della zona per riscaldamento su riscaldamento.
(nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

4. Impostare la modalità di funzionamento della zona per raffrescamento su raffrescamento. (nel menu Esperto → Impostazioni → Zone | o nell’assistente all’avvio)

Come impostare il controllo del punto di rugiada per il raffrescamento di superficie con °CALEONbox

1. Impostare la correzione del punto di rugiada per stanza
a) Appare per le stanze con un sensore ambiente nell’installazione guidata
b) Può essere richiamato tramite Menu → Esperto → Stanza

2. Impostare la protezione del punto di rugiada per zona
Selezionare la modalità di funzionamento con raffreddamento
Attivare la protezione del punto di rugiada

3. Assegnare il sensore di flusso
Menu → Expert → Impostazioni → Funzioni Cbox → Circuito → Sonda mandata
4. Impostare Min. Flusso di raffreddamento

Come visualizzare le statistiche della quantità di calore con SOREL Connect

Passi
1. Menu → Funzioni speciali → Contabilizzazione
2a. Senza sensore VFS: attivare la portata fissa
Oppure, in alternativa:
2b. Con sensore VFS: Impostare il tipo VFS

Fatto !

Avviso: Curva di temperatura solo per XHCC

Come impostare SOREL Connect con un XHCC

1. Collegare il router e XHCC con la LAN
2. Leggere l’indirizzo MAC nel controller e aprire la pagina nel browser
3. Creare un account
4. Clicca sul link di attivazione e accedi
5. Abilitare l’accesso sul controller
Fatto!

Come posso assegnare più centraline ambiente °CALEON ad un circuito di riscaldamento?

Come si compongono i singoli sistemi di riscaldamento con il centralina XHCC?

Come migliorare i sistemi di base nei centraline SOREL assegnando funzioni extra alle uscite non utilizzate?

Come utilizzare le uscite PWM 0/10V su °CALEON Clima per controllare una valvola di zona, un deumidificatore o un ventilatore?

1) Collegare il relè esterno all’uscita 0-10V / PWM di °CALEON Clima
2) Collegare il relè esterno al dispositivo esterno desiderato (ad es. valvola di zona, deumidificatore o ventilatore).
3) Quando °CALEON Clima è completamente installato, andare a Menu – Esperto – Caleon – Gestisci le funzioni
4) Selezionare la funzione desiderata
5) Configurare le impostazioni per questa funzione.

Alcuni dispositivi come gli attuatori 0-10V o le pompe ad alta efficienza possono essere configurati allo stesso modo, ma anche senza la necessità di un relè esterno nel mezzo.

Come aggiornare il firmware sul data logger SOREL

Seguire 5 semplici passi per aggiornare il firmware del data logger SOREL:
1. 2. Prendere la scheda SD dal data logger al PC
2. 2. Copiare il firmware.bin nella directory principale (!) della scheda SD
3. 3. Scollegare il data logger dall’alimentazione elettrica
4. 4. Inserire la scheda SD e riaccendere l’alimentazione elettrica
5. 5. Premere rapidamente il pulsante di reset per 3 secondi
Il LED rosso lampeggia durante l’installazione e diventa verde al termine dell’installazione

Avviso importante: Non eseguire aggiornamenti del firmware senza averci consultato per garantire la compatibilità di software e hardware!

Come aggiornare il firmware sui centraline SOREL tramite scheda di aggiornamento

Aggiornamento di un centralina SOREL in 5 semplici passi:
1. 1. Spegnere l’alimentazione
2. 2. Togliere il coperchio
3. 3. Posizionare il tabellone di aggiornamento sulla porta
4. 4. Chiudere il coperchio e accendere l’alimentazione
5. 5. Confermare l’avvio dell’installazione

Dopo qualche istante è fatta! Ricordarsi di rimuovere di nuovo la scheda di aggiornamento, con l’alimentazione disinserita.

Avviso importante: non eseguire gli aggiornamenti del firmware senza averci consultato, per garantire la compatibilità di hardware e software!

Collegamenti delle centraline per riscaldamento a pavimento più semplici con °CALEONbox

5 motivi per cui l’installazione di impianti radianti a pavimento è più semplice con °CALEONbox:

I. Montaggio su un binario DIN con un click
II. Coperchio rimovibile per aumentare lo spazio di installazione
III. Inserimento automatico dei cavi con semplice pressione
IV. Semplici morsetti ad innesto rapido. I colori facilitano la corretta assegnazione
V. Separatori rimovibili creano spazio e rendono più semplice la separazione tra la linea di potenza e quella di segnale (ad es. a seconda che gli attuatori siano a 24V o 230V)

Come posso collegare i miei dispositivi ad una rete CAN?

Possibilità di cablaggio di una rete CAN (albero, linea, stella)

Esiste un programma di riscaldamento del massetto?

Sì, il programma di setpoint (programma di rif. 14 giorni) si trova sotto Menu > Impostazioni > Circuito di riscaldamento > Modalità di funzionamento

Che centralina sostituisce il mio vecchio centralina?

Questa tabella indica quale nuovo centralina succede a quelli delle serie precedenti. Queste raccomandazioni sono non-vincolanti e non sostituiscono la vostra propria verifica se il centralina soddisfa i vostri requisiti.

Modello precedenteCentralina raccomandato
TDC 1MTDC
TDC 2MTDC
TDC 3MTDC
TDC 4 senza VFSMTDC/LTDC
TDC 4 con VFSLTDC
TDC 5LTDC
SD 01STDC
SD 01/fSBMC
DR 01STDC
DR 01FSBMC
DR 1STDC
DR 1SSTDC
DR 1FSBMC
DR 2MTDC
DR 3MTDC
DR 4MTDC/LTDC
DR 5LTDC
HR3MHCC
HCC3MHCC
HCC4/HCC5/HCC6LHCC
MR…XHCC
SR…XHCC

Come impostare l’applicazione °CALEON

1. Scarica l’app °CALEON sul tuo dispositivo mobile. Attualmente disponibile su Google Play (Android) e Apple App Store (iOS)
2. Avvia l’app e crea un account
3. Clicca sul link di attivazione che hai ricevuto nella tua e-mail
4. Collega il °CALEON alla rete WLAN: Esperto > Impostazioni > WiFi > Scegli la rete
5. Aggiungi l’indirizzo email selezionato per accedere alla lista: Esperte > Impostazioni > WiFi > Accedi a controllo
6. Effettua il log in all’app °CALEON con e-mail e password
7. Inserisci l’indirizzo del dispositivo nell’app °CALEON. L’indirizzo si trova nel dispositivo: Esperto > Impostazioni > WiFi > Stato WiFi
Fatto!

Come aggiornare il firmware via WiFi con °CALEON Smart

1. Menu | Esperto | Valori di servizio | Firmware
2. Attendere che il download sia completato
Fatto!

°CALEON rileva automaticamente se il software più recente è già installato.

Firmware per altre centraline di SOREL che sono collegati a °CALEON Smart può essere aggiornato anche in questo modo! Cercare la voce corrispondente nel menu Esperto (ad esempio “Firmware °CALEONbox”) e procedere come mostrato in questo video.

Come configurare il controllo della velocità nelle pompe con segnale 0-10V o PWM

1) Collegare i fili nella centralina
Cavo pompa sul lato sinistro: filo blu su “–“ filo marrone su V1 (il filo nero non è utilizzato)
Cavo alimentazione elettrica su lato destro: filo marrone su R1 e filo blu su N

2) Andare su Funzioni Speciali – Valori Pompa 1
Selezionare il tipo pompa (prendere l’informazione dal manuale pompa o dall’etichetta). Impostare il segnale pompa (prendere l’informazione dal manuale pompa o dall’etichetta). Se la pompa non supporta lo standard “Solare” o “Riscaldamento”, puoi scegliere altri profili di segnale predefiniti.
I parametri si adattano automaticamente alla tua scelta. Per essere sicuri riguardo le impostazioni del segnale, compara “Mostra segnale” al foglio informazioni della pompa.

3) Attivare “Velocità pompa 1”
Controlla gli altri parametri per la regolazione della velocità.
Fatto!

Come aggiornare il firmware nelle centraline X SOREL

7 semplici passi per aggiornare il software nella centralina di sistema XHCC e nella centralina solare XTDC SOREL:

1. Estrai la SD-card dalla centralina
2. Inserisci la SD-card nel PC
3. Crea una cartella “update” nella SD-card. Il nome “update” è fondamentale!
4. Copia il file .bin nella cartella “update”
5. Inserire di nuovo la SD-card nella centralina
6. Andare nel menu “Funzioni speciali” – “SD Card” – “Firmware update”
7. Selezionare il file di aggiornamento ed avviare. Attendere caricamento.

Fatto! Dopo alcuni istanti, la centralina si riavvia con il nuovo firmware.

Nota importante: non avviare l’aggiornamento del firmware senza averci consultato per verificare la compatibilità di software e hardware!